Canale di informazione Sport e Spettacolo - Riprese video professionali, Riprese Video, interviste, eventi, servizi audio visivi

Tutte le buche portano a Roma – 3° Edizione

Il Touring 4 Fun ha organizzato per il giorno 9 Giugno 2018, insieme ad altri motoclub capitolini e utenti delle due ruote, la terza giornata di denuncia dei pericoli delle strade romane denominata “Tutte le buche portano a Roma”.

Le innumerevoli e continue occasioni, anche recenti (come la scomparsa non più di un mese fa, di una ragazza alla guida della sua moto, a causa delle radici di un albero che le hanno fatto perdere il controllo del mezzo su una delle strade consolari di Roma) di eventi funesti accaduti nelle nostre strade lasciano indifferenti e scostanti gli organi preposti alla manutenzione stradale nonché alla sicurezza della viabilità per le due ruote ma non solo.

Questo comportamento irresponsabile costa ogni anno centinaia di vittime, centinaia di infortuni di ogni genere, migliaia di euro dei cittadini spesi per la manutenzione e riparazione dei mezzi che si trovano danneggiati per buche, dissesti e ogni sorta di ostacolo che troppo spesso porta a un sinistro più o meno grave. La manutenzione stradale è ridotta a nulla, le strade restano sporche dei residui dei cantieri, dell’olio dei mezzi pubblici, di tombini a sbalzo e “sanpetrini” di porfido che non sono atti al transito dei veicoli, sono il quotidiano pericolo per tutti e non si può sopportare in una capitale europea un disastro di viabilità oltre la legittima sicurezza.

L’appello e la denuncia del singolo individuo è un suono sordo che si perde in una burocrazia specializzata all’insabbiamento del problema, ma non alla sua risoluzione.

La nostra esortazione è alla massima divulgazione del presente comunicato per avere la massima adesione da tutti gli utenti delle due ruote, la categoria più flagellata, perché solo con i numeri ci si riesce a far sentire, e a far arrivare agli organi comunali, territoriali e direttivi, nonché ai media e a tutti i cittadini, la consapevolezza che noi vogliamo i fatti e non vogliamo più versare lacrime e sangue sulle strade.

Il prossimo 9 giugno tutti coloro che vorranno manifestare il loro disappunto, la loro raggiunta intolleranza per un situazione che nella capitale è diventata insostenibile, può recarsi alle ore 10,00 in Largo Pugliese in Roma dove poi si procederà col proprio mezzo verso il litorale.

Questo sarà il nostro biglietto da visita, un messaggio che “deve” essere raccolto, un invito a essere interpellati e ad avere un confronto in sede comunale perché sia chiesto a chi le strade le percorre e non a chi presume di conoscerle, come e cosa va fatto.

WEB TV STUDIOS

Canale di Informazione Sport e Spettacolo – News https://www.facebook.com/webtvstudios http://www.webtvstudios.it

Close