Benvenuti nella pagina ufficiale " web tv studios " riprese video & montaggio editing professionale eventi news Roma e Provincia

Comunicati Stampa

Share

 

webtvstudios-comunicato-stampa-ALT-TAGIl comunicato stampa è una nota scritta ufficiale redatta dall’ufficio stampa della WEBTVSTUDIOS  per comunicare agli organi di stampa le ultime iniziative della WEB TV STUDIOS

  • deve contenere innanzitutto i riferimenti essenziali dell’organizzazione che lo emette (logo, carta intestata, ecc.); inoltre devono comparire data, ora e luogo di emissione;
  • deve trattare di un avvenimento avente i requisiti di notiziabilità e dev’essere breve, generalmente composto di 30 righe (una cartella)[1];
  • deve recare un titolo e quasi sempre un occhiello, che precedono e riassumono il contenuto;
  • il testo della notizia, essendo destinato soprattutto ai giornalisti, deve rispettare la regola delle cinque W e le informazioni devono essere chiare, attendibili e scritte con uno stile giornalistico.

http://www.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/408642.html

http://admin.comunicati-stampa.net/login.htm

http://www.informazione.it/

http://www.diggita.it/

http://ziczac.it

  • Lavoro dell’addetto stampa

    Il comunicato stampa viene inviato prima alle agenzie, poi ai giornalisti (sia delle agenzie che delle tv e dei giornali). L’addetto stampa deve conoscere come si svolge una giornata di lavoro nelle redazioni. Pertanto sceglierà il momento opportuno per contattare i giornalisti e fare in modo che il comunicato abbia elevate possibilità di comparire nella prossima edizione del giornale. Di solito, i comunicati stampa vengono inviati alle agenzie entro le 11 antimeridiane. Poi cominciano i contatti con i giornalisti delle agenzie. L’obiettivo dell’addetto alle relazioni pubbliche è ottenere che il proprio comunicato sia rilanciato già nel primo pomeriggio. Dal numero di lanci ottenuti egli potrà misurare l’efficacia del proprio lavoro.

    Successivamente cominciano i contatti con i giornali: l’addetto chiama i caporedattori, di cui possiede già il numero, e si informa sulla possibilità che ha il comunicato di entrare in pagina. È disponibile inoltre a fornire ulteriori informazioni se è necessario per approfondire la notizia. Non mancano contatti con i giornalisti incaricati dal caporedattore di redigere materialmente la notizia.
    Nel tardo pomeriggio l’addetto p.r. richiama i caporedattori per conoscere lo spazio ottenuto dal comunicato stampa. Si informa anche sul titolo scelto e sull’eventuale presenza di fotografie.

Share